Login

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Coordinamento spdc Lazio

Pubblicato in 2012

CHIUDERE GLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI Problemi. Alternative. Modelli di intervento.10 febbraio 2012

Lunedì, 30 Maggio 2016 00:00 Scritto da 

  presam                                    

CHIUDERE GLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI
Problemi. Alternative. Modelli di intervento.

 

Santa Maria della Pietà. Sala Basaglia

Venerdì 10 Febbraio 2012

9.00 Introduzione

Gianfranco Palma (DSM RM E)

9.30-11.30 Chairman: Alessandro Grispini (DSM RM E)

Stefano Ferracuti (Università di Roma)

Dipartimento di Salute Mentale e superamento della psichiatria penitenziaria: problematiche cliniche e psichiatrico-forensi derivanti dal DPR 1.4.2008.

Vincenzo Caretti (Università di Palermo)

La valutazione della psicopatia con la Hare Psychopathy Check List-Revised (PCL-R).

Ignazio Marino (Senato della Repubblica)

Le iniziative della Commissione del Senato in tema di OPG

 

Discussione

 

11.45- 13.30 Chairman: Giuseppe Ducci (DSM RM E)

Presentazione del libro “Matti in libertà” (2011, Editori Riuniti) di Maria Antonietta Farina Coscioni (Membro della Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati)

Intervengono: Pompeo Martelli (Centro Studi e Ricerche ASL RM E), Gianluigi Di Cesare (DSM RM E), Gianfranco Rivellini (OPG Castiglione delle Stiviere)

Discussione e conclusioni

                                                                         Segreteria Organizzativa

                                                                                                    Giuseppe Ducci

                                                                                                 Alessandro Grispini

                                                                                    Tel. 06.683549009 – Fax 06.68354015

Letto 402 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto
Devi effettuare il login per inviare commenti